v. Appiano 22, 00136 Roma
0635348450

CORSI 2022

A partire da gennaio verranno avviati corsi relativi alle seguenti materie:

  1. Composizione e produzione di Musica applicata alle immagini;
  2. Strumenti virtuali e Orchestrazione virtuale;
  3. Notazione ed Editoria musicale;
  4. DIdattica musicale multimediale

Docente: Antonio Genovino

Contatti: info@orchestralsoundacademy.com

Tel:  0635348450

Cell: 3882426948

Per ogni materia è prevista la scelta tra la modalità di svolgimento a distanza e in presenza, sia in forma individuale che collettiva.

Nella forma individuale i partecipanti possono seguire un percorso prefissato, che prevede un determinato numero di ore, oppure personalizzato in base agli argomenti e alle materie seguite.

La forma collettiva diviene utile sia nel caso di piccoli gruppi di partecipanti orientati verso gli stessi argomenti  sia a scuole o istituzioni accademiche interessate a fornire dei percorsi formativi completi,  secondo gli schemi riportati di seguito, in ogni caso erogati in considerazione di alcuni requisiti richiesti.

La modalità in presenza prevede che l’organizzazione e la logistica dei corsi collettivi sia a carico dell’istituzione richiedente.

La modalità “a distanza” viene svolta tramite la piattaforma Rockoutloud.live e richiede obbligatoriamente l’utilizzo del browser Google Chrome oltre a una connessione internet stabile. Il numero massimo di partecipanti e di 15 persone.

Per i partecipanti individuali il costo è di 30 e. per ogni incontro di 90 minutia partire da un minimo di 4 incontri

I percorsi formativi collettivi prevedono due livelli, ognuno di 12 ore, basati su incontri di due ore destinati agli argomenti indicati nelle seguenti tabelle.

1) COMPOSIZIONE E PRODUZIONE DI MUSICA APPLICATA

Livello 1 (6 incontri di due ore)

1 – Introduzione

Classificazione di stili e generi musicali cinematografici – Riferimenti musicali temporanei – Individuazione dei punti di sincronizzazione – Inserimento dei Marker – Funzionamento della “Traccia tempo” – Azione combinata di metrica e metronomo.

2 –  Composizione (I)

Analisi di colonne sonore. Analisi della forma (Lettura orizzontale) – Anlisi armonica (Lettura verticale) – Creazione di temi – Impiego di tonalità modi e metrica – Strutture formali – Uso di cellule melodiche e ritmiche – Frasi e periodi – Armonizzazione.

3 – Composizione (II)

Introduzione di varianti melodiche – Uso di variazioni. – Parti ritmiche – Parti di movimento – Parti contrappuntistiche (Imitazione e contrasto)

4 – Orchestrazione (I)

Riferimenti darepertorio classico e contemporaneo. Dalla bozza preparatoria alla versione orchestrale – Elaborazione e assegnazione delle principali funzioni – Melodia – Armonia – Funzione ritmica – Funzione di movimento e ornamentazione – Inserimento di ostinati con esecuzione legata e staccata.

5 – Orchestrazione (II) Scrittura per archi – Distribuzione delle parti Divisione delle sezioni – Scrittura per fiati – Scrittura per Brass e Percussioni – Arrangiamenti.

6 Realizzazione di progetti con video e partitura finale.

Livello 2 (incontri 7 – 12  di due ore ognuno)

7 – Riproduzione stilistica (I)

Introduzione agli stili musicali – Tratti distintivi e caratteristiche stilistiche dei principali generi – Avventura – Cartoon – Azione

8 – Riproduzione stilistica (II)

Commedia – Dramma – Fantasy – Documentario

9 – Riproduzione stilistica (III)

10 – Principali commistioni di generi

Commedia: sentimentale/grottesco/noir – Thriller: psicologico/poliziesco/ – Fantasy: mitologico/favolistico – Storico: biografico/guerra/epico

11 – Impieghi di effetti orchestrali – Produzione di brani etnici – Produzione di brani elettronici-

12 – Progetto finale con video e partitura.

2) STRUMENTI  VIRTUALI E ORCHESTRAZIONE VIRTUALE

Livello 1 (6 incontri di due ore)

1 – Introduzione

Sistemi hardware – Tipologie di schede audio (Funzioni e caratteristiche e relativo software di gestione. Problematiche e impostazioni relative alla latenza audio. –  Connessioni MIDI e audi. La tastiera MIDI e le altre periferiche esterne. Introduzione al Protocollo MIDI. Inserimento e importazione del materiale MIDI e Audio in Cubase.Utilizzo combinato con i programmi di notazione.

2 – Dotazione software 

Sequencer – Virtual Instrument (Definizione e funzionamento) – Librerie di campionamenti – Plugin (effetti ed editing audio) – Tipologia e struttura delle librerie – Librerie orchestrali tradizionali – “Phrases Based”. – Categorie di articolazioni – Microfonazioni.

3 . Virtual Instruments

(I) Apertura in Cubase – Tracce Instrument e Tracce MIDI – Kontakt: descrizione interfaccia e funzionamento in Cubase – Alcuni esempi con librerie orchestrali. (II) EastWEst Play e Opus Engine. Alcuni esempi. Libreri EW e sistema ComposerCloud. – (III) Vienna Instrument, Steinberg Halion e altri Player. Librerie All in one – Modulari – Professionali – Risorse gratuite.

4 – MIDI Sequencing

Quantizzazione – Editing di parti ed eventi midi. Umanizzazione dell’esecuzione – Il controllo della dinamica – Velocity e Control Change (CC) – Controllo del Tempo – La Tempo Track – Impostazioni di Metrica e Metronomo.

5 – Impostazioni di progetti

Analisi del fraseggio. – Il confronteo con la partitura. – Individuazione e selezione delle articolazioni – Distribuzione delle note nelle tracce midi  – Assegnazione delle articolazioni – Utilizzo dei Keyswitches – Esportazioni audio

6 – Realizzazioni di progetti completi basati su brani di repertorio e brani originali

Livello 2 (incontri 7 – 12  di due ore ognuno)

7 – Simulazione degli strumenti ad arco

Librerie dedicate. – Simulazione di accordi – Sovrapposizione di articolazioni. – Combinazioni di più librerie – Esempi melodici – Sequenze ritmiche – Espressione e controllo dinamico

8 – Simulazione degli strumenti a fiato 

(I) Legni. – Librerie dedicate.- Simulazioni di solisti e di sezioni – ESpressione e Controllo dinmico. Alcuni esempi melodici – Sequenze di movimento e ornamento – Effetti dinamici  – (II) Ottoni – Problematiche specifiche – Articolazioni -Varianti dinamiche – Crescendi – Utilizzo effetti.

9 – Simulazione di: strumenti a percussioni, Voci, Pianoforte, Arpa. – Creazione e utilizzo di Templates

10 – Missaggio ed Editing Audio 

11 – Realizzazione di progetti complessi. Importazione e utilizzo di filmati

12 – Progetto finale con partitura

3) NOTAZIONE ed EDITORIA MUSICALE


In preparazione

4) DIDATTICA MUSICALE MULTIMEDIALE


In preparazione

2 comments

ciao , volevo informazioni sui nuovi corsi 2022 di Composizione e produzione di Musica applicata alle immagini e Strumenti virtuali e Orchestrazione virtuale, sia i corsi individuali che collettivi, in che orari e giorni verranno effettuati , che frequenza ? giornaliera , settimanale mensile ? che prezzi hanno ?

Salve Fabio

i corsi di tipo individuale sono piuttosto “liberi”, vanno concordati in base alle esigenze personali. Il costo parte da 30 e. per ogni incontro di 90 minuti. per un minimo di quattro incontri. Anche l’orario e la frequenza possono essere stabiliti con il singolo partecipante, solitamente si tratta di incontri quindicinali. Preferibilmente durante la mattinata.
Gli incontri collettivi, a partire da un minimo di 3-4 partecipanti. invece, seguono i programmi indicati nella pagina e comprendono serie di sei o dodici incontri di due ore ognuno, con cadenza quindicinale, tramite la modalità online. Il costo orario, in tal caso è di 10 e. L’orario può essere concordato anche in base alle necessità dei partecipanti. Ovviamente, per seguire gli argomenti nel migliore dei modi sono consigliati alcuni requisiti quali la conoscenza della teoria, lettura musicale e armonia di base, oltre a una buona pratica della tastiera e alla conoscenza di una daw (digital audio workstation) e di un software di notazione.

Intanto ti ringrazio per il messaggio

Un saluto

Antonio Genovino

Leave a reply